Prodotti

Anselmi
COD: VB027.
Produttore:

San Vincenzo Veneto I.g.t.

€ 11,77 I.V.A. inclusa
Disponibile

Bel colore giallo paglierino intenso con riverberi dorati. L’impatto olfattivo è inizialmente dominato da note agrumate arricchite da eleganti sfumature di frutto su una base sempre minerale. All’assaggio è indubbiamente originale e stupefacente; sul palato è pieno, rotondo e vellutato, con un equilibrio perfetto tra le sensazioni fruttate e l’acidità, in sapori complessi che indugiano sul palato stesso. Un vino che non teme certamente un leggero invecchiamento, ma chi saprà aspettare alcune stagioni non rimarrà deluso dal suo progredire e dalla sua bellissima tessitura.

6 disponibili

Descrizione prodotto

Uvaggio
70% Garganega e 30% Chardonnay e Sauvignon

Il Produttore
L’azienda è stata fondata nel 1948 da papà Almerino e fino al 1970 si è dedicata solamente all’imbottigliamento e alla commercializzazione dei vini. Verso la metà degli anni Settanta, Roberto Anselmi subentrò a suo padre nella guida dell’azienda di famiglia e ne modificò la filosofia lavorativa. Il nuovo filo conduttore aziendale era quella di produrre vini di prestigio dai vigneti di proprietà e portarli sui mercati più importanti del mondo. Nasce così un’azienda con connotazioni uniche rispetto alle altre realtà veronesi. Trascurando ed ignorando i disciplinari di zona, Anselmi ha intrapreso con successo una filosofia produttiva atta a sperimentare nuovi percorsi alla ricerca della qualità alternativa. Vero e proprio personaggio dell’enologia veneta è uno dei produttori più ammirati, dibattuti, chiacchierati e celebrati del comprensorio viticolo veronese. I suoi vini restano selezioni indiscutibili, testimoni di un’enologia rispettosa della tradizione ma nel contempo anche innovativa e coraggiosa.

Vinificazione ed affinamento
L’uva viene diraspata e macerata con gli acini a basse temperature, prima di essere pigiata con metodo soffice, chiarificata per decantazione e fatta fermentare in acciaio a 16°. Il vino rimane in acciaio per altri sei mesi sui lieviti e senza travaso a bassa temperatura costante con “batonnage”. Infine viene imbottigliato e messo in cantina ad affinare per circe tre mesi prima di essere distribuito.

Servizio
Si consiglia di servirlo in calici a tulipano (tipo Chardonnay) attorno ai 12°, al fine di consentire la massima espressione aromatica.

Abbinamento

E’ un vino che stimola l’appetito e a fine pasto non fa sentire appesantiti. Può reggere senza alcuna difficoltà piatti ai frutti di mare, crudités, crostacei, primi e secondi piatti di pesce e verdure, piatti leggeri di carni bianche.

Disponibile nella versione 
Bottiglia 75cl 

Provenienza 
Veneto

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Scrivi la prima recensione per “San Vincenzo Veneto I.g.t.”