Prodotti

Scarbolo-Chardonnay
COD: VB304.
Produttore:

Chardonnay Colli Orientali del Friuli D.o.p.

€ 6,62 I.V.A. inclusa
Disponibile

Pur essendo un vitigno originario della Bourgogne e diffusissimo in tutto il mondo, lo Chardonnay si è stanziato in Friuli da molti decenni, inizialmente confuso con il pinot grigio, nel 1978 è stato iscritto nel Registro Nazionale delle varietà di vite. Questo Chardonnay presenta un bel colore giallo paglierino intenso con riflessi verdognoli. La percezione dei profumi è di intensità e persistenza; il ventaglio aromatico va dalla mela e fiori di acacia, fino a ricordi di pane appena sfornato; La qualità è fine; notevole struttura. Nonostante la piacevole sensazione di morbidezza data dal frutto e dalle glicerine, il vino appare giustamente secco, di buon corpo, con un ancora valido corredo di sapidità e freschezza. In bocca è equilibrato, gradevole e senza asperità.

24 disponibili

Descrizione prodotto

Uvaggio
Chardonnay in purezza

Il produttore
Il 1929 fu l’anno dell’inizio, quando il fondatore dell’azienda, nonno Antonio, si trasferì con la famiglia da Prepotto a Spessa in una proprietà dell’ospedale di Cividale del Friuli per dedicarsi nei 13 ettari originari alla coltivazione delle vigne ed all’allevamento. Dopo l’acquisto da parte del figlio Attilio negli anni ’70, la grande svolta si deve alle felici intenzioni del nipote Sergio, attuale titolare assieme alla moglie Gabriella Blarzino. 
L’Azienda Agricola Scarbolo è ora circondata da circa 15 ettari a sud del Comune di Cividale del Friuli, in una piccola frazione chiamata Spessa, sicuramente riconosciuta come zona di straordinaria vocazione vitivinicola dove i vigneti ricoprono dolci colline e dominano il paesaggio. Tutti i vigneti sono in produzione, ben sistemati su terreni ideali di marne ed arenarie, che fanno si che un vino diventi eccezionale ed abbia ottime caratteristiche organolettiche.
Questa Azienda vitivinicola di piccole dimensioni utilizza da sempre, sia in cantina sia nei vigneti, metodi innovativi e moderne attrezzature, mantenendo inalterate le antiche tradizioni per offrire un vino di alta qualità, buon rappresentante della terra friulana.

Vinificazione ed affinamento
L’uva viene raccolta manualmente con successiva vinificazione in bianco. Questo tipo di vinificazione si contraddistingue dalla mancanza di contatto con le bucce per la produzione del vino e si concretizza con diverse operazioni che devono essere fatte il più velocemente possibile al fine di evitare il contatto con l’ossigeno (molto pericoloso per i vini bianchi). Dopo aver eliminato i raspi mediante la diraspatura, si procede alla spremitura soffice ottenendo il mosto che viene raffreddato. La temperatura bassa permette la decantazione delle parti solide in sospensione. Ottenuto il mosto “pulito”, questo viene travasato e fatto fermentare a temperatura controllata.

Abbinamento
Un vino che vale la pena di acquistare e godersi con piatti di pesce (risotto alle vongole, nasello stufato con patate, sogliola al vino bianco), carni bianche ben condite e saporite, primi piatti (linguine al sugo di topinambur, gnocchi alla giardiniera) e verdure primaverili. Va benissimo anche come aperitivo.

Servizio
Servitelo fresco ad una temperatura di 8-10°C in calici sapienti.

Disponibile nella versione 
Bottiglia 75cl

Provenienza 
Friuli Venezia Giulia

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Scrivi la prima recensione per “Chardonnay Colli Orientali del Friuli D.o.p.”