Prodotti

VR027
COD: VR527.
Produttore:

Chianti Classico D.o.c.g. Contessa di Radda

€ 9,70 I.V.A. inclusa
Disponibile

Cristallino, rosso rubino di media concentrazione, si esprime con un impatto olfattivo fruttato di ciliegia rossa e di frutti di bosco freschi e fragranti, con lievi sentori floreali e note ammandorlate. In bocca è secco ed asciutto, caldo, con una componente acida ben in evidenza, come si addice ad un Chianti. Di tannino ce n’è in quantità ed è di grande piacevolezza, tondo e vellutato dal finale lungo ed avvolgente.

23 disponibili

Descrizione prodotto

Uvaggio
95% Sangiovese e 5% Colorino

Il produttore
La Cooperativa degli Agricoltori del Chianti Geografico nasce nel 1961 per iniziativa di un manipolo di chiantigiani gaiolesi, con l’intento di salvaguardare l’identità del Chianti, già allora in pericolo di imitazioni. Erano un gruppo di diciassette agricoltori che hanno contribuito in modo essenziale all’integrità del Chianti Classico. 
Oggi è un associazione vitivinicola con più di duecento vignaioli che gestiscono una superficie vitata di oltre 560 ettari in zona Chianti, seguendo le direttive enologiche di Lorenzo Landi. Qui – a differenza di altre realtà associative – i conferitori hanno come obiettivo non una produzione fatta dai grandi numeri, ma l’assoluta ricerca di qualità attraverso rese più basse e sicuramente migliori. Il Geografico esporta in quaranta Paesi per una quota complessiva del 35%, ma rimane una delle realtà italiane più importanti in Toscana (si estende dal Chianti fino a Montalcino, passando da Scansano e San Giminiano). Tra i consorziati ci sono anche noti produttori di eccellenze gastronomiche, come il cecino rosa, la cinta senese e la chianina, oltre all’olio extra vergine di oliva D.o.p..

Vinificazione e affinamento
Il Chianti Classico Molinlungo nasce dalla vinificazione tradizionale del Sangiovese e di una piccola percentuale di Colorino, tutte selezionate a mano con estrema attenzione nei migliori vigneti. L’invecchiamento – di sedici mesi – avviene in barriques in parte nuove e per la maggior parte di secondo passaggio. L’imbottigliamento – effettuato due mesi precedenti la commercializzazione – conferisce rotondità ed armonia alla fragranza ed al gusto.

Servizio 
Servire in bicchieri ampi (anche da Brunello) ad una temperatura di 18°-20°.

Abbinamento
Carni rosse non troppo condite o semplicemente ai ferri, zuppe toscane, pasta e fagioli, anche se il connubio perfetto rimane quello con la tradizionale fiorentina di Chianina.

Disponibile nella versione
Bottiglia 75cl

Provenienza
Toscana

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Scrivi la prima recensione per “Chianti Classico D.o.c.g. Contessa di Radda”